Lo studio

Lo Studio Caramagno Costantino nasce a Milano nel 1998 con l’obiettivo di rappresentare un’adeguata risposta alle ormai mutate esigenze di richiesta da parte del mercato delle PMI e di fornire un servizio di consulenza innovativo e personalizzato.

Il rag. Costantino Caramagno è commercialista e revisore legale dei conti iscritto dal 22/02/1997 all’Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Milano al n. 8045/A.

La struttura, giunta ormai al 22° anno di esperienza nella consulenza integrata e multidisciplinare, assiste i clienti nei principali campi economico-giuridici con particolare attenzione a non trascurare il tradizionale rapporto personale di fiducia cliente – professionista.

Fin dalla sua costituzione lo scopo dello Studio è stato quello di creare una struttura attiva ed organizzata, in cui ogni collaboratore e ogni professionista potesse lavorare usufruendo delle capacità tecniche e dell’esperienza di tutti.
Tutti i collaboratori e i professionisti, sinergicamente integrati, hanno la medesima visione ed hanno assimilato le medesime metodologie organizzative. Per questo possono accrescere le loro esperienze attraverso uno spirito di collaborazione e la comune volontà di trattare ciascun cliente o pratica con la medesima massima cura, efficacia, interattività ed etica professionale.

Lo Studio si avvale di una struttura composta da due uffici (Milano e Siracusa), integrati tra loro, in cui operano sinergicamente collaboratori e professionisti.

La condivisione di valori comuni, lo stile di lavoro fondato sull’impegno al miglioramento continuo e la dedizione al cliente completano la competenza tecnica che le singole risorse sono in grado di esprimere, consentendo allo Studio di affrontare con professionalità le problematiche aziendali.

Obiettivo è fare in modo che i Clienti considerino lo Studio come una risorsa interna e parte integrante della loro struttura.

News dello studio

feb13

13/02/2020

Settima e ultima parte - Novità del DL 124/2019 in materia di reati tributari

Settima e ultima parte - Novità del DL 124/2019 in materia di reati tributari

L’entrata in vigore del DL 124/2019 non ha apportato novità in ordine alla fattispecie di cui all'art. 10-bis del DLgs. 74/2000 (omesso versamento di ritenute dovute o certificate); pertanto

feb9

09/02/2020

Sesta parte - Novità del DL 124/2019 in materia di reati tributari

Sesta parte - Novità del DL 124/2019 in materia di reati tributari

Per quanto riguarda la fattispecie di cui all'art. 10 del DLgs. 74/2000 (occultamento o distruzione di documenti contabili) le novità riguardano: - la pena comminata; - la previsione della responsabilità

feb4

04/02/2020

Quinta parte - Novità del DL 124/2019 in materia di reati tributari

Quinta parte - Novità del DL 124/2019 in materia di reati tributari

In relazione alla fattispecie di cui all'art. 8 del DLgs. 74/2000 (emissione di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti), in corrispondenza con quanto stabilito in relazione al delitto

News

feb21

21/02/2020

UE, mobilità green? Servono 3 milioni di colonnine pubbliche entro il 2030

A fine 2019 si contavano circa 185 mila

feb20

20/02/2020

Auto ibride e elettriche: quando la mobilità sostenibile si sposa con la convenienza

La transizione in atto, da mobilità tradizionale

feb21

21/02/2020

Miani: è arrivato il momento del giusto riconoscimento della professione

Si sono conclusi nella giornata di ieri

feb21

21/02/2020

Fisco in bilancio e bilancio sul fisco: quali novità?

Dai nuovi incentivi alle imprese introdotti

feb21

21/02/2020

TFR e crediti di lavoro: indici ISTAT aggiornati a gennaio 2020

Con riferimento al mese di gennaio 2020

feb21

21/02/2020

Contratto di espansione: un ammortizzatore sociale con tante potenzialità

Erede del contratto di solidarietà espansivo,